CARCIOFO BIO

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

CARCIOFO BIO

Cynara Scolymus L.

50 ml

Tradizionalmente utilizzato per sostenere le funzionalità digestive, epatiche e depurative dell’organismo.
€ 9,90

Disponibilità: Disponibile

CENNI STORICI:
Il nome del genere sembra derivare da “cinis” perché, secondo Columella, il terreno destinato ad ospitare le piante di carciofo veniva cosparso di cenere. E’ originario dei Paesi del Bacino del Mediterraneo orientale e dell’Africa Settentrionale. Il Carciofo è citato dagli autori solo a partire dal XV secolo. Sarebbe derivato dal Cardo, molto più antico in quanto già apprezzato da Greci e Romani. Caterina de’ Medici ne apprezzava le proprietà digestive e l’azione benefica sul fegato.

Ingredienti: Alcool etilico*, Acqua, Carciofo (Cynara scolymus L.) foglie* (16,6%).
*ingredienti biologici

MODALITÀ D’USO:
Si consiglia l’assunzione di 30-60 gocce diluite in mezzo bicchiere d’acqua, 1-2 volte al giorno dopo i pasti. Agitare prima dell’uso.

VALORI MEDI PER DOSE MASSIMA GIORNALIERA (pari a 120 gocce):
Carciofo foglie 0,500 g. 

AVVERTENZE:
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. In gravidanza consultare il medico prima di assumere il prodotto.


PROPRIETÀ:
Pianta apprezzata per le sue attività di regolazione dell’attività epatica; agisce sul metabolismo lipidico diminuendo la produzione di colesterolo e trigliceridi. Contiene un principio attivo, la cinarina, che favorisce la diuresi e la secrezione biliare. Protettore indiscusso del fegato, il carciofo induce un aumento del flusso biliare, stimolando la diuresi e favorendo l’eliminazione delle tossine. Il carciofo è un alimento che ha effetto positivo anche sul sistema cardiocircolatorio. 

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI:
Le indicazioni riportate sono ricavate da bibliografia specifica.
Dizionario delle piante della salute - G.Debuigne; Le buone piante della vita - M. Messèguè; Dizionario di fitoterapia e piante medicinali - E. Campanini; altre fonti.  

 

Sottoponiamo tutti i nostri prodotti a controlli più severi di quelli richiesti dalla legge ed effettuiamo oltre 4.000 test e analisi l’anno per garantire un alto standard qualitativo al consumatore.

Alla base del nostro “Sistema di qualità Cerreto” c’è un accurato controllo di tutto il processo produttivo: per la linea di prodotti alimentari biologici Cerreto il controllo di qualità va dalla selezione dei fornitori alle materie prime, fino ad arrivare al prodotto finito.

Per la linea di integratori alimentari biologici Collina dei Fiori controlliamo direttamente tutta la filiera: coltiviamo, controlliamo la materia prima, formuliamo, produciamo e verifichiamo il prodotto finito.


Scrivi la tua recensione