Dhal indiano di fave secche e spinaci

ricetta cerreto


Ingredienti:

  • 160 g di fave secche
  • 720 ml acqua
  • 0.25 cucchiaino di sale
  • 15 g di burro
  • 1 cucchiaino di olio d'oliva
  • 1 pezzo di zenzero fresco (2 cm circa)
  • 1 spicchio d'aglio grande
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 0.5 cucchiaino di cumino in semi
  • 120 g spinaci congelati (scongelati)
  • 120 ml (o meno) di brodo vegetale o acqua
  • q.b. di sale e succo di limone


Preparazione:

1. Lavate le fave sotto acqua corrente fredda. Posatele in una pentola con 3 tazze d'acqua e 1/4 cucchiaino di sale e cuocete, mescolando spesso, finchè le fave non sono completamente cotte e cominciano a disfarsi (all'incirca ci vorranno 40 minuti). Spegnete la fiamma e fate intiepidire.

2. Riscaldate il burro insieme all'olio. Unite zenzero e aglio tritati finemente e cuocete per circa 2 minuti senza farli bruciare.

3. Unite le spezie, mescolate e cuocete per un altro minuto. A questo punto unite il brodo vegetale o l'acqua e gli spinaci scongelati. Portate a bollore e unite le fave messe da parte.

4. Mescolate e cuocete per altri 5 - 10 minuti finchè il vostro dhal non ha la consistenza desiderata. Assaggiate e regolate con il sale se necessario.

5. Prima di servire unite qualche goccia di succo di limone. Servite con il pane indiano naan o il riso.

Ricetta della Blogger FoodOhFood: link al sito